Loading...
Nuova Scuola Pitagorica - Associazione ispirata al modello di Pitagora

DOVE CORRI?

FERMIAMOCI E RIPARTIAMO INSIEME

La Nuova Scuola Pitagorica (NSP)
è un’associazione che vuole promuovere conoscenza, informazioni, amicizia e partecipazione ispirandosi al modello elaborato da Pitagora per vivere in armonia con se stessi, con gli altri e con la natura.

Oggi viviamo in un dinamismo frenetico che ci impedisce di comprendere a fondo noi stessi e il mondo. Nel VI secolo a.C., chiamato secolo assiale perché considerato l’asse della storia, vissero molti personaggi che diedero grandi insegnamenti per capire la realtà e vivere bene esercitando così una profonda influenza sull’umanità.

Tra questi ricordiamo Lao Tze (Taoismo), Confucio, Siddhārtha Gautama il Budda, Zarathuštra (Zoroastrismo), Mahavira (Jainismo), Eraclito e Pitagora.

Quest’ultimo, fece lunghi viaggi che lo misero in contatto con le conoscenze diffuse in Asia, Medio Oriente, Egitto e Grecia. Pitagora insegnò la dottrina dell’armonia, coniò il termine “filosofo”, l’amante della sapienza, e sviluppò il primo sistema razionale e sociale nella celeberrima Scuola Pitagorica di Crotone.

Quella Scuola era basata sull’amicizia e sulla giustizia sociale, principi sui quali Re Italo aveva fondato l’Italia nell’attuale Calabria intorno al 2000 a.C. Gli insegnamenti pitagorici furono violati dagli eventi storici successivi, ma riuscirono tuttavia a influenzare la cultura con Socrate, Platone, Aristotele e, con ormai certa evidenza, anche Gesù di Nazaret.

UNISCITI A NOI

COMPILA LA DOMANDA DI ADESIONE

REGISTRATI

ATTUALMENTE GLI ORGANI ASSOCIATIVI SONO COMPOSTI DA:

Nuova Scuola Pitagorica - Associazione ispirata al modello di Pitagora

SALVATORE MONGIARDO

SCOLARCA

Nuova Scuola Pitagorica - Associazione ispirata al modello di Pitagora

MARCO TRICOLI

PRESIDENTE

Nuova Scuola Pitagorica - Associazione ispirata al modello di Pitagora

ROSA BRANCATELLA

CONSIGLIO DI GESTIONE

Nuova Scuola Pitagorica - Associazione ispirata al modello di Pitagora

DOMENICO MONIZZI

CONSIGLIO DI GESTIONE

Nuova Scuola Pitagorica - Associazione ispirata al modello di Pitagora

FRANCESCO LOPEZ

COLLEGIO DEI CONTROLLORI

Nuova Scuola Pitagorica - Associazione ispirata al modello di Pitagora

La figura di Pitagora viene comunemente associata solo alla geometria e ai numeri, ma in realtà il suo insegnamento tende ad unificare armonicamente la parte emozionale e spirituale umana con la parte razionale.

“Intorno al 530 avanti Cristo, Pitagora lasciò l’isola greca di Samo, dominata dal tiranno Policrate, e venne a stabilirsi a Crotone che aveva visitato da giovanissimo col padre…”   (Porfirio – Vita di Pitagora, cap. 2).

Qui aprì la sua Scuola che univa pratiche di vita alla speculazione scientifica e filosofica. “In virtù di queste pratiche di vita accadde che tutta l’Italia (cioè l’attuale Calabria) … grazie a Pitagora ricevette il nome di Magna Grecia e vi nacquero in gran numero filosofi, poeti e legislatori. Le arti… e la legislazione scritta passarono da lì in Grecia” (Giamblico – Vita Pitagorica, cap. 166).

Il successo della Scuola Pitagorica nel mondo antico derivò dalla sintesi delle culture dei popoli dove Pitagora aveva vissuto: Greci, Siriani, Ebrei, Egiziani, Caldei, Persiani. Quelle conoscenze egli coniugò ai valori praticati allora dagli Itali: libertà degli schiavi, comunione di vita e di beni, vegetarismo, non competitività, amicizia, ponendo le basi per una razionale organizzazione sociale. Così nacque la Scuola e si sviluppò la Magna Grecia.

Il Meridione d’Italia, e l’attuale Calabria in particolare, subirono da allora in poi una decadenza inarrestabile fino al degrado presente. Questo è da attribuirsi principalmente alla perdita dell’identità dovuta al susseguirsi di occupazioni e dominazioni straniere che violavano tutti i principi italici e pitagorici: Annibale, Pirro, Roma, Goti, Longobardi, Bizantini, Arabi, Saraceni, Normanni, Angioini, Aragonesi, Spagnoli…

Oggi riteniamo fondamentale la necessità di esplorare e utilizzare quel giacimento culturale magnogreco nascosto sotto le rovine della decadenza. Quest’impresa non è animata da desiderio di ritorno al passato né da spirito di rivincita, ma è dettata dalla volontà di fare della Terra la casa comune di tutti i viventi, superando le divisioni e le lotte generate da invidie, religioni, politica, razze e sesso. Solo per questo scopo, antico e ritrovato, la Nuova Scuola Pitagorica risorge dalle proprie ceneri nel luogo che la vide nascere e operare: Crotone.

NEWS

Parliamo di Pitagora

Sabato 11 febbraio alle 17:30 presso il Museo - Giardini di Pitagora (Parco Pignera) si svolgerà un importante evento culturale su Pitagora e il fenomeno pitagorico. Un momento di riflessione, apprendimento e confronto aperto a [...]

By | febbraio 11th, 2017|Categories: blog|0 Comments

Incontri pitagorici di cardiologia

Il 14 e 15 ottobre la Nuova Scuola Pitagorica partecipa agli Incontri Pitagorici di Cardiologia arrivati alla decima edizione. L’evento si svolge presso l’Hotel Lido degli Scogli, in Viale Magna Grecia n° 49. La mattina [...]

By | ottobre 13th, 2016|Categories: blog|0 Comments

Incontro sull’evoluzione dell’universo

La mattina del 15 ottobre dalle ore 10:30, presso il Museo Pitagora, si terrà un’importante lezione dal titolo “l’evoluzione della nostra visione dell’universo – dalle origini ad oggi”. L’evento promosso e organizzato dalla Nuova Scuola Pitagorica, [...]

By | ottobre 13th, 2016|Categories: blog|0 Comments